venerdì 7 ottobre 2011

Involtini di maiale e zucchine alla senape



Oggi mi sono svegliata presto, ma per una volta contro il mio volere.
Infatti, sul cuscino, gironzolava il mio amato gatto, che con la codina e le zampette cercava di attirare la mia attenzione. Cosa valeva? Chi ha un gatto lo sa già: CIBO.
Con calma ho aperto un occhio per vedere se fosse andato via, ma niente, lui era lì che mi fissava con quegli occhioni gialli. Capirete che alla fine quella che si è arresa sono stata io, e così mi sono trascinata fino alla sua ciotola per scoprire che ancora piena, e non della roba del giorno prima, ma di quella che gli aveva dato Stefano mezz'ora prima! Benedetto gatto !!!

Comunque, questa sveglia mi ha permesso di riordinare le foto della cena di ieri e di iniziare a scrivere questo post...
La ricetta che vi propongo me la sono inventata di sana pianta con due zucchie che tristemente occupavano il ripiano del frigo e altre due cosettine che in casa si hanno sempre, ragion per cui potrebbe essere un bel piatto di emergenza!

Ingredienti:
- 6 fettine di lonza di maiale
- 2 zucchine
- farina
- 25 gr di burro
- 1 bicchiere di vino bianco
- sale
- 1 cucchiaio e mezzo di senape (io ho usato quella aromatizzata al dragoncello)

Ricordate lo spago da cucina! Io dimentico quasi sempre di comparlo...

Laviamo le zucchine e tagliamole a listarelle della lunghezza giusta per stare dentro la fettina.
Mettiamo 4 o 5 stick di zucchina in ogni fettina e arrotoliamo delicatamente, poi leghiamo bene con l spago.


Sicuramente una parte delle zucchine è avanzata, ma niente paura, la tagliamo a dadini e la facciamo rosolare con burro in un tagame dai bordi bassi.


Appena le zucchina iniziano a prendere colore aggiungiamo gli involtini precedentemente passati nella farina e facciamo rosolare su tutti i lati. Aggiustiamo di sale e sfumiamo con il vino.
Abbassiamo il gas al minimo e completiamo la cottura (circa 10-15 minuti).
Quando gli involtini sono cotti e il vino si sarà ridotto a una salsina chiara aggiungiamo la senape e mescoliamo piano con un cucchiaio di legno.
Lasciamo intiepidire e serviamo.


5 commenti:

Antonella ha detto...

Ciao Roby,
ma che bell'accostamento di sapori e odori!
Bravissima!
Buona serata
Antonella.

carla ha detto...

ciao roby,ma che belli e buoni gli involtini!!!
buonanotte,carla

Vale ha detto...

Ciao Roby, ho visto il tuo commento sulla mia torta... il cioccolato plastico io non l'ho mai provato perché è molto più costoso.. ma prova la ricetta della pdz setosa, la trovi qui http://vanigliazenzeroecannella.blogspot.com/2011/07/torta-gattini.html io da quando uso questa non compro neanche più quella pronta (che mi si spaccava, e poi la trovavo sgradevole), questa la puoi anche aromatizzare come vuoi tu..è ottima

speedy70 ha detto...

Una gustosissima combinata Roberta, bravissima!!!! Pure io oggi involtini. . . vieni a vedere, baci!

veru ha detto...

Grazie e in bocca al lupo! :D

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.