mercoledì 23 novembre 2011

7 links project...riflessioni sul blog

Mentre controllavo i commenti sul blog ho trovato un invito veramente interessante. La cara Margot del blog Pan di spezie mi ha passato il testimone in una specie di catena di Sant'Antonio che non promette nè fortuna nè disgrazie, ma solo la possibilità di andare a rivedere il lavoro svolto fino a oggi e di commentare alcuni dei nostri post.
Ecco a voi le mie scelte:


Il post più popolare:



Questa è stata la ricetta più visitata. E dire che non ci avrei scommesso un euro. Mi sembrava fin troppo semplice come preparazione, ma a quanto pare la gente ha voglia di cibi buoni ma facili e veloci da fare.


Post  più bello:




Ho amato fortemente questo post, tanto per la ricetta quanto per la storia che racconta. Credo che gli amici veri siano la cosa più bella che esista e mi sembrava doveroso celebrare tutto ciò in uno dei miei momenti di riflessione culinaria.

Il post incompreso:




Peccato siano state pochine le persone che hanno apprezzato questa delizia. Forse i gusti non sono tra i più usuali, ma comunque perfettamente adatti a coabitare nello stesso gelato.


Il post più utile:


Poche persone sono in grado di preparare la pasta con la bottarga senza aggiungerci ingredienti assurdi. In realtà bastano pochissime cose. Leggete la ricetta e ve ne accorgerete anche voi. Peccato solo non aver messo una bella foto.


Il posto il cui successo mia ha stupito:




E chi si aspettava tanto successo intorno a una ricetta rappresentata da una foto così bruttarella? Invece, a quanto pare, in rete sono tantissime le persone che cercano delle buone ricette per fare il gelato in casa con la gelatiera...e per di più ai frutti di bosco...


Il post di cui vado più fiera:



Ne vado fierissima perchè è la mia prima crostata. Mai fatta una prima in vita mia, e vedere questa meraviglia uscire dal forno mi ha riempito il cuore di gioia, e subito dopo la bocca...


Post più controverso:


In questo caso parlo di post controverso sì, ma per me, non per voi. Infatti fino all'ultimo ero convinta di aver preparato qualcosa di abiminevole e disgustoso, salvo poi ricredermi al primo boccone. Non sarebbe potuto essere più buono neanche se l'avessi preparato con la becchetta di Harry Potter.



Ora però devo passare il testimone ad alcune amiche che spero continuino il gioco:

7 commenti:

Luisa ha detto...

grazie Roberta.. che bei post, quante belle ricette!! ti ringrazio per l'invito e corro a farlo anch'io! baci

Gegè ha detto...

Ciao :) piacere di conoscerti...abbiamo appena scoperto il tuo blog per via del contest e ora diventeremo tue sostenitrici :) vieni a trovarci...

Rosalba ha detto...

Oh mamma, ma grazie per esserti aggiunta ai miei lettori e per avermi inclusa in questa iniziativa. Appena avrò un attimo di tempo in più parteciperò volentieri, grazie ancora!
Mi aggiungo anche io ai tuoi lettori così non ti perdo più di vista ;-)
A presto
p.s. ma quante cose buone che prepari!! Brava!!

MONIA ha detto...

Cara Roberta, ti faccio i complimenti x il blog che e' meraviglioso e x tutte queste belle ricettine tutte da rifare...sei bravissima corro a metterti nella mia lista intanto mi iscrivo da te eheheh ;-)))

Viviana ha detto...

Roby grazie per l'invito ;)
Domani provvederò a continuare la "catena" :D

Un abbraccio

QuartoSenso Cafe ha detto...

Cara Roberta, ti ringrazio per aver pensato anche a me...cercherò di trovare il tempo per non spezzare la catena...a presto, Carolina

LAURA ha detto...

Ciao Roberta, grazie per l'invito!!!
Trovo molto simpatico questo gioco che ti da la possibilità di fare un bel viaggio nella storia del nostro blog!!!
I miei 7 links li avevo già postati, perciò li ho riproposti e ti ho nominato.
Belle le tue ricette e sono d'accordo con te che il gelato noci e cannella meritava più successo, ma forse sono di parte perchè la cannella mi piace tanto!!!
Un bacio e a presto

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.