giovedì 3 novembre 2011

Bomboloni




Questi bomboloni sono nati per scommessa.
Non avrei mai pensato che qualcosa di così delizioso potesse essere così facile da preparare.
Vi consiglio di provarli perchè se ci sono riuscita io, può farli chiunque!
Sapete che Stefano è il mio critico più severo; ebbene, dopo pranzo ne ha preso uno appena scolato dall'olio e passato nello zucchero, l'ha aperto e ci ha spalmato dentro una bella cucchiaiata di gelato alla spagnola. Non credevo quanto potesse essere buono finchè non ne ha preparato uno così anche per me.
E seduta sul divano, col mio dolcetto in mano, ho capito che la vera felicità è nelle piccole cose.


Ingredienti:
  • 400 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 60 gr di burro
  • 12 gr di lievito di birra
  •  la scorza grattugiata di un'arancia
  • 1 cucchiaio di acquavite
  • sale
  • olio di semi di girasole
  • zucchero per corpargere i bomboloni

Procedimento:

Creiamo un impasto con farina, scorza d'arancia, burro morbido, zucchero, e un pizzico di sale, amalgamando bene con poca acqua tiepida.
Per ultimo aggiungiamo il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida.
Lavoriamo con le mani in modo energico per almeno 10 minuti, fino a formare una palla elastica.
Mettiamo l'impasto in una terrina che avvolgeremo e lasceremo riposare in un luogo caldo per circa 2 ore, tempo necessario perchè avvenga la lievitazione.
Trascorso questo tempo, ricaviamo dall'impasto dei dischi di pasta, della grandezza desiderata, con un coppapasta. Io ho optato per una versione più piccola, quindi invece di 12-13 ho ottenuto più di 25 bomboloni.
Disponiamo i nostri dischi su dei canovacci puliti cosparsi di farina, li copriamo e lasciamo riposare per un'altra ora.
Finalmente dopo tanta attesa è arrivato il momento di friggere i nostri bomboloni: usiamo una padella abbastanza profonda perchè il volume triplica e con i bordi alti per evitare schizzi. Il tempo di cottura è quello necessario a rendere il nostro bombolone bello brunito da una parte e dall'altra.
Lo scoliamo, lo lasciamo intiepidire su carta assorbente e infine, lo passiamo nello zucchero.











8 commenti:

NadirAmal ha detto...

ma io li devo provare, non perchè no ne abbia mai fatti, anzi! e che ne ho fatti talmente tanti, ma anche se erano buoni non mi soddisfacevano tanto.... presto farò anche questi va!

carla ha detto...

si' hai ragione,non sono complicati,e' solo un po' lungo il procedimento!
pero' ne vale la pena!
bravissima,ti sono venuti davvero benissimo!

Margot ha detto...

Io invece non li ho mai fatti, convinta come te che fossero difficili. Ma ora li proverò;-) Ed è vero che la felicità sta nel piccolo, ce ne dimentichiamo spesso, sempre a cercare chissà che...Ciaooooo

LaNa ha detto...

o mamma e che bontà, che ne dici di partecipare anche al mio contest?? Ti aspetto!! Baci
http://lanadolcidecori.blogspot.com/2011/10/blog-candy-per-un-blogcompleanno-un-po.html

MiniCuoca91 ha detto...

fortuna che c'è il contest No Calorie xD no scherzo! sono buonissimi!! poi con un bel gelato che si scioglie in mezzo al bombolone.. che goduria.. gnammm

Luisa ha detto...

che brava.. sono davvero venuti perfetti!certo.. da nutrizionista mica li posso consigliare, ma.. un pezzettino..:-p ?!?! buonissimi di sicuro!

Mariangela - La cucina di Nonna Luisa ha detto...

Roberta sono spettacolari! Mi hai convinta, li faccio! :-)

Monica ha detto...

Ciao!!!!
Mamma mia che buoni!!!!!!
Passa a trovarmi

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.