venerdì 25 novembre 2011

Branzino in cartoccio agli odori mediterranei. (Baked sea bass with Mediterranean herbs)



Mentre scrivo questo post Stefano cerca di frullare col mixer la sua zuppa di cipolle per trasformarla in un passato. Quando mi ha comunicato le sue intenzioni ho cercato di non far trasparire nessuna incertezza dal mio viso, ma credetemi: ho paura... I rumori che provengono dalla cucina sono raccapriccianti: un misto tra il trapano del dentista e il martello pneumatico dell'operaio ANAS.
In realtà Ste cucina benissimo, ma anche lui come me, ogni tanto crea dei casini pazzeschi a cui si rimedia chiamando la pizzeria più vicina.
Detto questo, mentre il folle armeggia tra i fornelli, vi spiego come ho preparato il branzino, o spigola, che dir si voglia, della foto qua sopra.



Branzino in cartoccio agli odori mediterranei.


Ingredienti per 2:
  • 2 branzini. Decidete voi il peso.
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olive nere
  •  8 pomodorini ciliegini
  • salvia
  • rosmarino
  • basilico
  • timo
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Laviamo e asciughiamo i branzini.
Puliamoli come di consueto.
Stendiamoli su due fogli di carta da forno abbastanza grandi.
Sopra ogni pesce mettiamo mezza cipolla tritata non troppo fine, 4 pomodorini tagliati a metà, 1 cucchiaiata di olive, sale e un filo d'olio.
Le erbe le spezzettiamo con le mani e le spargiamo sopra il pesce.
A questo punto chiudiamo il nostro cartoccio come se fosse una caramella cercando di chiuderlo il meglio possibile, affinchè non fuoriescano i succhi di cottura.
Posizioniamo i cartocci su un vassoio adatto e cuociamo al microonde con programma CRISP per 15 minuti. Questo tempo di cottura è riferito per un pesce lungo circa 15 cm.
Regolatevi in base alla pezzatura del branzino oppure se siete incerti dopo 10 minuti aprite uno dei cartocci e valutate il livello di cottura.


PS: Ho completato questo post dopo aver cenato. Sono sopravvissuta, e anzi, posso confermare che il passato di zuppa di cipolle era veramente buonissimo. Mi sono trattenuta dal fare il bis!!!

8 commenti:

Arianna ha detto...

Buonissimo e leggero!

MONIA ha detto...

Nn vado matta x il pesce (mangio tutto xo') ma come l'hai fatto tu ha un aspetto davvero invitante...bravaaaa e buon week ;-))

Francy ha detto...

Mhhhhh delizioso il branzino!!!!!!
Adesso che ci penso è da tantissimo che non magio pesce!

Margot ha detto...

Ah Ah, sulla bontà di questo branzino non ho dubbi, ma chissà come sarà venuta il passato di cipolla ;-)

I fiori di loto ha detto...

ciao , da oggi ti seguo anch'io mi piace molto il tuo blogo. Paola

speedy70 ha detto...

Profumatissimo e delizioso, brava Roberta e buona domenica!

Nani e Lolly ha detto...

Buono il branzino!
Complimenti per il blog!
Passa a trovarci se ti va!

Debora ha detto...

ciao compagna di swapssss!! ^_^ di dove sei?? Sardegna ma dove?? anche io sono sarda sai!! ^_^ baciozzzi

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.