domenica 18 dicembre 2011

Omini di zenzero (Ginger men)


Entrare in un centro commerciale sotto le feste può significare rischiare la vita.
Già l'ingresso si presenta difficoltoso: macchine che sfrecciano in ogni direzione con a bordo bambini che dal lunotto posteriore ti fanno le boccacce, vecchie che attraversano ovunque senza guardare ( tanto sono pedoni e hanno la precedenza), extracomunitari che ti segnalano con lucine colorate il parcheggio libero manco stessero facendo atterrare un Boing, e che ovviamente una volta scesa dalla macchina ti bombardano con una sfilza infinita di "Ciao amica, come stai?" pur di farti acquistare il cd del momento, ovviamente masterizzato...
Fin qui il mio livello di sopportazione è ancora alto, entro sorridente nella galleria, pensando alle cose che vorrei acquistare, ma anche qui il panico.
Credo che neanche durante un'invasione aliena ci sarebbe tanto casino...
Ma io cerco di non scompormi, cammino a testa alta evitando carrelli pieni di spesa e passeggini, mi infilo con agilità nei negozi che mi interessano, cerco di evitare spintoni e grida, ma una volta in profumeria devo sopportare anche io di fare una fila chilometrica pur di riuscire a pagare le 4 cosucce che ho in mano. Confesso che ho pensato di mollare tutto in terra e andarmene, ma questo avrebbe signidicato rifare la stessa fila in un altro giorno. Allora mi sono fatta coraggio e pazientemente ho atteso il mio turno...
Meno male che mi hanno salvato la trasferta due vecchi amici e il mio nipotino acquisito (nel senso che non è figlio di mia sorella, ma dell'amica in questione) con cui mi sono rintanata da McDonald's per una coka e due patatine prima di entrare a lavoro...
La volete sapere una cosa?
E' stato meno stressante la mia giornata di lavoro di quell'ora e mezzo al centro commerciale....



Tutti li cercano, tutti li voglioni. Sono un po' il simbolo del Natale e dopo Shrek ogni bambino vorrebbe inzuppare questi biscottini nella propria scodella di latte a colazione.
E perchè no?
L'impasto è meraviglioso, facile da lavorare e soprattutto da stendere, non si spacca, non si sbriciola e i ritagli si possono lavorare insieme per riutilizzarli. Se poi sono riuscita a decorarli io...ci può riuscire chiunque!


Omini di zenzero

Ingredienti:
  • 300 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • latte q.b.
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • sale
  • mini smarties per fare i bottoncini
  • ghiaccia reale
Lavoriamo il burro con lo zucchero a pomata, poi aggiungiamo la farina, il lievito e un pizzico di sale.
Continuiamo a lavorare aggiungendo lo zenzero e il latte a filo finche non otterremo un composto bello compatto.
Lavoriamo con le mani fino a formare una palla: la avvolgiamo nella pellicola e la mettiamo a riposare in frigo per circa mezz'ora.
Passato questo tempo standiamo l'impasto sul piano leggermente infarinato, e con gli stampini ritagliamo i nostri omini.


Prima di metterli in forno applicchiamo gli smarties.
Cuociamo a 180°C per circa 10 minuti, o comunque fino a che non vedremo i bordi dorati.
Dopo la cottura li mettiamo a raffreddare su una gratella.



A questo punto possiamo decorarli come vogliamo.
Io ho usato della ghiaccia reale, che si compra a circa 1 euro nei negozi specializzati.
Si presenta come dello zucchero a velo.
Per 100 gr di ghiaccia in polvere servono 14 gr di acqua: si mescola il tutto, si versa in una sacca da pasticcere e si decora.
Come bocchetta io ho usato la numero 2 liscia.


Con questa ricetta partecipo al contest:

6 commenti:

Milena ha detto...

ma che bellini questi omini :)
ci credo che i tuoi colleghi li hanno pappati con gusto ;)

e....ti capisco...il caos che c'è in questi giorni nei centri commerciali è infernale...

baciotti
MILE

July ha detto...

Guarda caso...lo stesso post(più o meno) lo stesso gg... ^_^
Sembra fatto apposta!
Buona serata

Suzy ha detto...

BEh questi omini sono sono davvero carini!i miei si sono parecchio allargati invece e avevo messo solo il bicarbonato! praticamente sono diventati ciccioni!!

Gegè ha detto...

Sei stata davvero simpaticissima... :) ieri siamo andati con il mio ragazzo al centro commerciale e..........il tuo raccomnto è stato ciò che ho vissuto ihihihi :) credimi uguale uguale :) mi fanno impazzire le persone nel periodo di festa impazzisconoooo :)
I biscotti sono davvero belli, complimenti....Sai che pensavo fossero più complicati? Proverò la tue ricetta :) Brava...

Margot ha detto...

Va de retro centro commerciale!Quest'anno ho riscoperto il piacere di fare la spesa dal fruttivendolo, dal macellaio, dal fornaio. Meno comodo di sicuro, ma ci guadagno in salute mentale. Figuriamoci durante le feste natalizie!! I tuoi omini sono venuti proprio bene ;-)

LaMiciaCleo ha detto...

Davvero carini questi omini ^.^
Buone Feste!

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.