sabato 31 dicembre 2011

Ultimo post dell'anno e triglie al limone


Eccoci qui.
Ultimo post dell'anno. Poche ore all'arrivo del 2012 e tanta voglia di serenità.
Questo è il momento di fare i bilanci: vedere un pochino come è andato l'anno che sta per lasciarci e porsi i nuovi obiettivi per il nuovo.
Per me il 2011 è stato un'anno discreto, senza infamia e senza lode, ma ringrazio tutti i giorni la mia buona stella perchè ho un lavoro, un tetto sulla testa, e l'amore della mia famiglia, del mio fidanzato e di tanti buoni amici.
Il 2012 purtroppo non arriva sotto i migliori auspici, tra crisi economica e profezia dei Maya, ma comunque vale la pena festeggiare con i nostri cari perchè non muoia la speranza di un futuro più felice per tutti.

Mentre vi lascio la mia ricetta vi auguro un felice anno nuovo di tutto cuore;
che la fortuna vi doni ciò che desiderate!


Triglie al limone

Ingredienti per 4 persone:
  • mezzo chilo di triglie
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 limone
  • olio
  • sale.
Questa ricetta è facile facile e velocissima.
Laviamo, squamiamo e sventriamo le triglie, poi asciughiamole.
 Io tolgo anche la testa perchè così viene fuori facilmente anche il ventrame.
Prepariamo un trito con il prezzemolo e l'aglio.
Soffriggiamo il trito in una padella larga con poco olio e dopo un minutino aggiungiamo le triglie;
cerchiamo di farle stare tutte in un unico strato, senza sovrapporle.
Irroriamo col succo mezzo limone, l'altra metà la tagliamo a fettine che metteremo sopra i pesci in cottura.
Copriamo e facciamo cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti.


2 commenti:

Gnammy ha detto...

grazie degli auguri, che naturalmente ricambio di cuore!!! ^__^

Deborah ha detto...

Hai chiuso proprio in bellezza!!! Auguroni di cuore per uno strepitoso 2012!

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.