martedì 3 gennaio 2012

Il vero Creme Caramel



Ho sempre odiato con tutte le mie forze il creme caramel.
Non mi piace il caramello e tanto meno il sapore di vaniglia.
Però che cuoca è una che non sa preparare un Creme  Caramel??? Mi spiace per il Signor Cameo ma stavolta ho deciso di fare a meno dei suoi prodotti e di creare il mio dolce tutto da sola.
L'ho servito al cenone di Capodanno e quasi tutti hanno gradito, solo Michela mi ha detto che per lei era troppo dolce, mentre sua sorella Sara ne ha mangiato per 4 porzioni... Secondo voi le sarà piaciuto?


Ingredienti per 4
(quello nella foto è per otto):
  • 250 ml di latte
  • 100 ml di panna
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 65 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina o una stecca di vaniglia
Per il caramello:
  • 75 gr di zucchero
  • 3 cucchiai d'acqua
Mettiamo il latte a scaldare con la vanillina o la stecca di vaniglia fin quasi ad ebollizione,
poi toglierlo dal fuoco e lasciarlo riposare.
Quando si sarà freddato un po' aggiungiamo la panna.
Intanto sbattiamo le uova con lo zucchero,
poi lentamente  uniamo il latte filtrandolo con un colino.
Compiuta questa operazione possiamo occuparci di creare il caramello mettendo lo zucchero e l'acqua in un pentolino a scaldare mescolando continuamente.
Quando avrà un colore ambrato potremo versare il nostro caramello nello stampo rigirandolo anche lungo i bordi prima che solidifichi.
Ora possiamo aggiungere il preparato che avevamo da parte.

A questo punto arriva la parte più difficile, perchè la cottura deve avvenire in forno a bagnomaria:
quindi mettiamo il nostro stampo in una teglia con dell'acqua che deve coprire 1/3 dello stampo.
Cuociamo a 170°C per circa mezz'ora.
Ci accorgeremo dell'avvenuta cottura dal colore dorato della crema e dal fatto che inserendovi uno stecchino sentiremo una consistenza solida e non più liquida.
Ora non manca che far raffreddare e mettere in frigo per qualche ora prima di servire.



9 commenti:

Silvi's Kitchen ha detto...

Anch'io mi dico sempre: "devi mettere il creme caramel" sul blog... ma non mi va giù volentieri! Ad ogni modo il tuo sempre proprio ben riuscito!
Approfitto per farti gli auguri di buon anno! A presto, Silvi

MiniCuoca91 ha detto...

ciao! Anche io avrei voluto fare il crem caramel ma poi ho cambiato idea.. una curiosità.. lo lasci raffreddare nello stampo e poi poco prima di servire lo togli dallo stampo oppure lo togli dallo stampo quando è ancora caldo? Poi il caramello non diventa duro una volta conservato in frigo? grazie :)
buon 2012 :)

Silvia - Profumo di cose buone ha detto...

capisco....io ho avuto lo stesso "blocco" con la crema pasticcera! che cuoca sei se non la sai fare?? ;)
il tuo creme caramel sembra delizioso ;)

pannifricius delicius ha detto...

Ciao mio marito adora il creme caramel, proveró a prepararlo ciao

carla ha detto...

sei stata bravissima!
io invece sono ancora molto amica col sig cameo!

Mery ha detto...

Ciao! ma come fa a non piacerti? è buonissimo, e il tuo è venuto proprio bene!! Anche io vorrei farlo, dato che quello che prendo io (in monoporzioni e già pronto) è pieno di conservanti, e grassi animali per farlo denso : (
Se un giorno mi cimento nel creme caramel (la vedo come un impresa dura!!), ti farò sapere!

Stefania ha detto...

Un buon dolce al cucchiaio
felice anno nuovo ciao

Roberta ha detto...

@ Silvi's Kitchen: Io lo detesto con tutto il mio cuore, mi ci sono dedicata solo per far contenti gli amici.

@ MiniCuoca91: Io l'ho lasciato raffreddare bene in frigo e poi l'ho sformato appena prima di servire. Per quanto riguarda il caramello, un pochino resta solidificato nello stampo ma come vedi dalla foto il resto cola deliziosamente.

@ Silvia: Grazie mille!

@ Stefania: Ciao Stefy, felice anno nuovo anche a te!


@ Pannifrius Delicius: Prova pure la mia ricetta, non te ne pentirai.

@ Carla: L'amicizia col signor Cameo va coltivata sempre, ma per una volta ho fatto di testa mia!

@ Mery: Ho provato ad assaggiarlo mille volte ma proprio non mi piace! Per quanto riguarda la preparazione, fidati, è molto più rapida di quello che sembra.

Valentina ha detto...

anche a me non piace il crem caramel che sa di plastica ma solo quello fatto in casa e il tuo è stupendo!

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.