sabato 7 gennaio 2012

Lenticchie speziate (Spicy lentils)


Anche l'Epifania è passata. E' ora di rilassarsi e riprendersi dalle feste.
Smontare l'albero e il presepe e riordinare casa.  Che palle! Vorrei inventassero un albero di Natale che decoriamo noi ma che si scrolli tutto di dosso il 7 gennaio rimettendo anche gli addobbi nelle loro scatole.
E poi come mai una volta che rimettiano tutto giù le scatole non si chiudono, le cose trabordano e noi ci ritroviamo come delle deficienti a compiere una sorta di operazione valigia, ovvero a spingere e tirare e accostare bordi cercando di far entrare tutto nel contenitore?
Forse è una caratteristica di noi donne, forse un uomo avrebbe preso un'altra scatola e sistemato lì l'eccedenza. Ma noi no, siamo testarde e pensiamo che se ci è entrato tutto l'anno scorso, ci deve entrare tutto anche quest'anno. Salvo poi dimenticare che abbiamo comprato qualcosa di nuovo, tipo 16 palline in vetro soffiato, altri 3 giri di perline rosse per l'albero, 12 stallatiti dorate, 5 pupazzetti di Babbo Natale da spargere per casa e 4 o 5 vetrofanie. Allora è normale che non ci stia tutto in quella benedetta scatola, o no?

Lasciamo perdere le mie elucubrazioni mentali sulla fine delle feste e concentriamoci su queste lenticchie che mi hanno stupita una volta di più. Non mentite, quasi tutti hanno ricevuto un cesto natalizio e in ogni cesto non manca mai il pacchetto di lenticchie. Che se poi non lo cucini a Capodanno te lo ritrovi l'anno prossimo in fondo alla dispensa triste e abbandonato, ignorato anche dalle farfalline che di solito si mangiano la pasta...


Lenticchie speziate

Ingredienti per 4 persone:
  • 200 gr di lenticchie
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • sale
  • 1/2 cucchiaino di coriandolo macinato
  • 1/2 cucchiaino di cumino macinato
  • olio.
La sera mettiamo le lenticchie ad ammollare in acqua fredda, così saranno pronte per il giorno dopo.
Tagliamo la carota e la cipolla a pezzi non troppo piccoli e facciamo soffriggere con un filo d'olio,
poi aggiungiamo le lenticchie e facciamo rosolare qualche minuto.
Copriamo il tutto con acqua fredda, aggiustiamo di sale, aggiungiamo il coriandolo e il cumino e lasciamo bollire fino a cottura completata.
Quando le lenticchie saranno pronte, eliminiamo l'acqua di cottura e serviamo le lenticchie in un vassoio servite solo con un filo d'olio.

2 commenti:

pannifricius delicius ha detto...

Ciao così non le ho mai mangiate ma hanno un aspetto invitante :-) e per le palline che non rientrano nelle scatole... come ti capisco hahaha

speedy70 ha detto...

Profumatissime, le provo, grazie Roberta!!!!

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.