martedì 20 marzo 2012

Cheesecake alla Nutella di Nigella


Onestamente pensavo che la foto fosse uscita molto più brutta di così, anche se ammetto di non esserne soddisfatta. E' stata scattata che era già buio, e il dolce non mi è neanche uscito troppo carino...Però che buono...
Va bene, partiamo da principio. Amo Nigella Lawson! Mi piace guardarla mentre cucina cose ipercaloriche e deliziose, si lecca le dita, ripulisce le ciotole, e mangia i propri manicaretti come se fossero la cosa migliore del mondo. Oddio, a volte esagera pure, ma le perdoniamo tutto, perchè è proprio l'amore per il buon cibo che la rende quella che è. Ma tornando a noi, mentre curiosavo nel suo sito, mi sono imbattuta in una cheesecake alla nutella a cui non si poteva assolutamente rinunciare per un paio di ragioni:
  1.  sono Nutella dipendente ( e proprio per questo motivo non la compro mai)
  2. la cheesecake fredda è più goduriosa a mio parere
  3. non devo cuocere nulla, ma solo usare il frigo.
Vi bastano? Per me avanzano pure...

Cheesecake alla Nutella
di Nigella Lawson

Ingredienti:

• 250 gr di biscotti Digestive
75 gr di burro morbido non salato
400 g di Nutella (guarda caso esiste proprio un barattolo di questo peso)
•  100 gr di nocciole tostate tritate
500 g di formaggio tipo Philadelphia
60g di zucchero a velo


Mettiamo nel robot da cucina i biscotti, il burro e un cucchiaio di Nutella.
Iniziamo a tritare fino a quando il composto non si raggrumerà.
Vi sconsiglio di usare il frullatore perchè dopo un po' le lame non riusciranno più ad acchiappare l'impasto lasciandovi delle cose tritate a metà.
Aggiungiamo 25 gr circa di nocciole tritate e continuiamo a tritare fino ad ottenere un composto sabbioso nell'aspetto.
Ora disponiamo il nostro preparato alla base di una tortiera di circa 23 cm di diametro, premendo bene con le dita. Poi mettiamo in frigo per almeno 1 ora .
Intanto prepariamo la farcia mescolando il formaggio con lo zucchero a velo, a cui poi aggiungeremo la Nutella.
Versiamo il composto sul fondo precedentemente preparato,
lisciamo bene con un cucchiaio e corpargiamo con le restanti nocciole tritate
e rimettiamo in frigo per un periodo minimo di 4 ore.

5 commenti:

Stefania Orlando ha detto...

Nigella e Nutella, fanno pure rima :-) e amo entrambi!!!

due bionde in cucina ha detto...

ho sentito spesso parlare di questa Nigella e mi incuriosisce.
Non ti preoccupare che la foto che hai fatto rende benissimo l'idea di questo dolce buonissimo.
baci sabina

''Cucina di Barbara'' ha detto...

bellissimo questo blog che non conoscevo! :)
Grazie e a presto,
barbara

Ale ha detto...

Una vera delizia!!!

luby ha detto...

Buonaaaa!!!!
Questa la faccio stasera!!!!!

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.