martedì 22 maggio 2012

Gelato panna e fragola (con gelatiera)



Mi sento presa per il culo.
Fino a due minuti fa' pioveva e ora un raggio di sole fa capolino dalla finestra.
Posso sopportare una giornata di pioggia, ma il sereno variabile proprio no.
Sole e pioggia, pioggia e sole, sole e pioggia....
Già devo accettare che piova a Cagliari il 22 maggio, ma che le nuvole mi deridono proprio no.
Comunque... Posso accettare l'idea di rimandare il mio primo tuffo al mare, ma al gelato non voglio rinunciare. Almeno così mi illudo che l'estate sia vicina.



GELATO PANNA E FRAGOLA
(CON GELATIERA)

Ingredienti:
500 gr di fragole
500 ml di panna 
170 gr di zucchero
succo di un limone

Tagliamo le fragole a pezzi (o passiamole al mixer) e aggiungiamo il succo di limone e lo zucchero.
Uniamo la panna.
Mettiamo a girare nella gelatiera fino a che non otterremo un gelato molto morbido e gonfio.
Lasciamo riposare in freezer per un'oretta circa prima di servire.



2 commenti:

Elena ha detto...

neanche io questo tempo lo sopporto... però mi faccio passare il malumore con questo ottimo gelato..

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Ah perchè non ho una gelatiera? un vero peccato, non mi resta che vedere il tuo meraviglioso gelato e rimanere con la bava alla bocca. Complimenti!!!
PS: passo anche per invitarti a partecipare al mio contest:
http://www.cucinachetipassa.info/2012/05/arcobaleno-in-cucina-1-contest.html
Spero tanto che vorrai partecipare! ^_^

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.