giovedì 20 dicembre 2012

Cavolo soffocato



Bè la fine del mondo è vicina.
I testimoni di Geova lo dicono da un'eternità, praticamente come i Maya.
Anche se niente fa presagire che il mondo smetterà di girare come ha sempre fatto.
Io mi alzerò come tutti i giorni, pulirò il bagno e farò la lavatrice, poi andrò in palestra e a lavoro.
Ovvio, se uno tsunami si alzasse dal mare e dovessi fuggire, non aspettatevi che resti lì a fare l'infermiera. Sarò malvagia e senza cuore, ma state certi che mollerei tutto e scapperei a gambe levate, con tanti saluti.
Della serie "chi c'è c'è e chi non c'è si arrangi".

Vabbè, ora lascio da parte le mie cretinate da apocalisse e vi parlo del cavolo.
Il cavolo soffocato da parte delle ricette della mia famiglia a cui sono più affezionata.
Mia madre lo prepara ogni autunno e io non posso fare a meno di riproporlo nel breve periodo in cui i cavolfiori "sbocciano" e invadono i banchi ortofrutticoli.
Servono pochissimi ingredienti ed è molto saporito.
Per me è un piatto unico ma anche come contorno va più che bene.


CAVOLO SOFFOCATO

x 2 persone:

1 cavolo
1 piccola cipolla
olio extra vergine d'oliva
80 gr di olive nere
sale
un cucchiaino d'aceto

Facciamo soffriggere la cipolle tagliata a dadini in tre cucchiai d'olio.
Appena inizierà ad appassire aggiungiamo il cavolfiore lavato e mondato.
Versiamo mezzo bicchiere d'acqua e l'aceto.
Saliamo, mescoliamo bene e copriamo con il coperchio.
Abbassiamo il gas e lasciamo stufare per 30 minuti più o meno.
Quando il cavolo è quasi pronto togliamo il coperchio, aggiungiamo le olive,
e lasciamo terminare la cottura.
Servire caldo, tiepido o freddo.

11 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...

Sarà sicuramente buonissimo! Io lo faccio ma senza aggiungere l'aceto, proverò!!!!

Patrizia ha detto...

che piattino invitante!! se sopravviviamo lo provo!! :-))))

Ilaria ha detto...

La famosa profezia che ha terrorizzato tante persone si è rivelata, come era prevedibile, non veritiera. Molti si sono lasciati prendere la mano, anche perché la tv ci ha tempestati di catastrofiche minacce. Per la serie: quelle che già abbiamo in Italia non ci bastano come catastrofi?!
Il cavolo non lo cucino praticamente mai, chissà perché poi. Sai, ci sono degli alimenti che non ti piacciono a pelle... questo è quello che mi capita con il cavolo!
La tua versione però mi ispira molto. Sarà la volta buona che mi convinco a provarlo?
Tanti cari Auguri di Buon Natale.

bridechic ha detto...

Happy holidays, dear!

Ann *BperBiscotto* ha detto...

Ricetta da copiare in questi giorni che serve un po' di leggerezza :)
Ti auguro buone feste e un felice anno nuovo

Rocco ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Licia ha detto...

Mi hai incuriosito con questa ricetta,devo provarla
Buon Anno!Complimenti per il tuo blog...

Maria ha detto...

dall'aspetto sembra molto invitante ...bravissima !!!!!!

Stefania ha detto...

ciao Roberta, ti ringrazio per la tua visita. Il cavolo non lo preparo spesso anche se mi piace. Mi ricorderò della tua versione con le olive che mi sembra molto appetitosa.

cannellaezafferano ha detto...

Il cavolo soffocato mi mancava, dev'essere buono e poi io adoro tutte le verdure. Proverò a farlo e ti farò sapere, grazie mille francy

Foodlookers ha detto...

Ciao roberta, complimenti per il blog!

Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line. Viaggiando fra le più belle immagini, trovi l'ispirazione e condividi la tua passione.

Cerchiamo i più bravi foodbloggers italiani, ed il tuo blog è molto carino!

Visita adesso http://www.foodlookers.it

Lo staff Foodlookers

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Critiche, consigli e opinioni sono sempre ben accetti, basta che siano espressi con educazione e linguaggio appropriato.